i vincitori del compasso d’oro

Assegnato per la prima volta nel 1954, il Premio Compasso d’Oro ADI è il più antico e rinomato premio di design a livello globale. Ad istituirlo fu Gio Ponti, spinto dalla voglia di esaltare e far conoscere la qualità e la ricercatezza del design italiano nel mondo. In oltre cinquant’anni di storia, sono stati circa 300 i progetti premiati con il Compasso d’Oro ed oltre 2000 quelli selezionati dall’Osservatorio permanente del Design dell’ADI, chiamato ogni anno a valutare i migliori prodotti del momento.

Tutti gli oggetti che hanno fatto la storia del design e sono stati premiati con il Compasso d’Oro sono raccolti e custoditi nella Collezione Storica del Premio Compasso d’Oro ADI, creata nel 2001 dalla stessa ADI per tutelare e valorizzare questo importante patrimonio.

Da sempre Pellegrinelli Arreda, azienda con showroom di arredamento a Milano e Cesate, seleziona con cura le proposte d’arredo da esporre nei punti vendita per offrire ai suoi clienti solo il meglio. Tra i tanti prodotti presenti nei negozi Pellegrinelli Arreda ci sono anche molti vincitori del Compasso d’Oro, prodotti disegnati da grandi artisti per grande aziende.

Sciangai di Zanotta

Firmato dallo Studio D’Urbino Lomazzi, questo appendiabiti chiudibile è uno dei pezzi storici di Zanotta ed ha vinto il Compasso d’Oro nel 1973. Con la sua struttura in faggio verniciato ed un meccanismo di apertura e chiusura straordinariamente semplice, Sciangai si adatta perfettamente ad ogni stile abitativo, nonostante i suoi 40 anni di età.

Sedia Tonietta di Enzo Mari

Enzo Mari è stato uno dei designer più amati e premiati di sempre. Tra i suoi lavori più importanti c’è indubbiamente la sedia Tonietta per Zanotta (Compasso d’Oro nel 1985). La seduta è l’esempio di come uno studio approfondito in ambito ricerca e sviluppo sia essenziale per creare prodotti che siano allo stesso tempo esteticamente impeccabili ed estremamente funzionali.

Original Ptolomeo per Opinion Ciatti

Creata da Bruno Rinaldi per Opinion Ciatti, Original Ptolomeo è una  libreria self standing rivoluzionaria nell’aspetto e nella struttura. Con le sue linee semplici e minimaliste, Ptolomeo elimina il superfluo ed espone l’essenziale, ovvero i libri, e vince il Compasso d’Oro nel 2004. Oggi il prodotto, realizzato interamente in acciaio, è disponibile in numerose varianti ed altezze.

MT3 per Driade

Vincitrice del premio nel 2008, MT3 nasce da un progetto di Ron Arad Associates per Driade. Questa sedia a dondolo monoblocco è caratterizzata da una struttura cava, da qui il nome (letta all’inglese, la sigla MT ha lo stesso suono della parola “empty”), in poliuretano. La sua particolarità? La forma futuristica associata ad un prodotto d’altri tempi come la sedia a dondolo.

Per scoprire questi ed altri prodotti che hanno fatto la storia del design, visitate gli showroom d’arredamento Pellegrinelli Arreda a Milano e Cesate.  

    Restiamo in contatto

Cesate

Via G. Verdi, 49 - 20020 - Cesate (MI)
Tel: 02 99065472 - info@pellegrinelli.it

Milano

Via Molino delle Armi - 2/A - 20123 - Milano
Tel. 02 83976993 - info@pellegrinelli.it

Pellegrinelli Srl - Via Verdi 49 - 20020 Cesate (Milano) - P.IVA 08349780158 - PEC pellegrinellisrl@pec.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Powered By AM Partners